Doppia Canzonetta, nel segno del Carnevaldarsena

0

VIAREGGIO – Doppia canzonetta anche quest’anno per il Carnevaldarsenasciò, la compagnia di teatro locale che è collegata al Carnevaldarsena. “Vogliamo dimostrare – dice Mario Bindi, consigliere del Rione e animatore della compagnia, che il rione non è, come si dice, ‘una sagra per briai’, ma un’occasione di animazione culturale e di tutela delle tradizioni, come appunto il teatro vernacolare”.

Si va in scena dunque sabato 27 febbraio alle 21,15 all’Auditorium Caruso (teatro Puccini di Torre del Lago) con la rappresentazione “Di teatri un ce n’è più… recitamo alla barù”, cui seguirà, lunedì 29 febbraio alle 17, al Gran Caffè Margherita, la Canzonetta junior “Questa è Viareggio”, protagonisti tutti bambini e ragazzi.

Lo spettacolo dei grandi ha la struttura di una serie di sketch su vari argomenti della vita cittadina, con spazi satirici su personaggi in vista.  Scritto da Antonio Tomei, Luca Cantalupi, Brunello Barsottelli, Nicola Petrucci, Simone Remedi, Manuel Santini e Massimo Spina, vede alla regia Brunello Barsottelli e Luca Cantalupi.

Il cast mantiene continuità con il gruppo storico del Gruppo Teatrale Darsena ed è formato da Claudio Bertolozzi, Narciso Bertozzi, Mario Bindi, Claudio Bini, Enzo Cupisti, Matteo Dalle Luche, Silvia Ghilarducci, Martina Laurenti, Viola Mazzarella, Rossella Nesti, Marco Palma, Francesca Petrucci, Nicola Petrucci, Andrea Pinucci, Simone Remedi, Manuel Santini, Maria Urso, Elisabetta Vecoli, Bernardetta Ziliotti.  Direttrice di scena Amanda Benetti, suggeritrice Bianca Maria Bindi, scenografie di Andrea Vagli, Massimo Spina, Marika Del Chiaro; costumi di Bernardetta Ziliotti; audio Mauro Tognoli; addetti al palco Andrea Vagli, Massimo Spina, Marika Del Chiaro, addette di sala Alessandra Checchi, Melissa Micheli, Alice Remedi. Accompagnamento musicale con l’orchestra di 16 elementi Free Music.

L’ingresso è di 10 euro, prevendita all’Osteria di Burlamacco e al bar D’Azeglio.  I proventi, tolte le spese, saranno devoluti alla Crea, alla Casa Famiglia Giovanni Paolo II e alla Fondazione Milziade Caprili.

Lunedì 29 sarà la volta del gruppo giovanile – vero vivaio della Compagnia – che riproporrà al Margherita (ore 17, ingresso libero) lo spettacolo dell’anno scorso “Questa è Viareggio”, di Antonio Tomei e Mario Bindi (anche regista).  Questo il cast dei giovanissimi: Aurora Gaia Paolini, Tommaso Furceri, Caterina e Virginia Carlucci, Teresa e Gabriele Apa, Aurora Craus, Giammarco, Vittoria, Pierfrancesco Segnani, Laura e Leonardo Arrighi, Taisa Marconi, Giulia Zavattieri, Sara Tazioli, Davide Casu, Marco  Palma, Chiara Indelitali, Matteo Morandini, Miriam Nannucci, Giovanni e Vittorio Guidi, Camilla e Giulia Santini. Aiutanti Maria Russo e Barbara Agostini; scenografie di Andrea Vagli.

 

No comments