Drive-in a Pontedera, un tuffo negli anni ’50

0

PONTEDERA (di Edoardo Altamura) – A Pontedera aprirà il primo drive-in del centro Italia. Sono stati necessari due anni di preparativi ai due imprenditori trentenni della provincia pisana per organizzare il tutto e per avere i permessi necessari per creare quest’iconico luogo di cultura e di ritrovo, celebre negli States fin dagli anni ’50 del secolo scorso.

Dopo il Cineplex, presente a Pontedera da più di 10 anni e che è stato uno dei primi cinema multi sala aperti su tutto il territorio nazionale, da luglio in un parco nella frazione di Pietroconti avremo la possibilità di goderci un film comodamente seduti nelle nostre auto.

Stando alle indiscrezioni di questi ultimi giorni, saranno 50 i posti disponibili per le automobili e saranno presenti servizi igienici e un chiosco dove sarà possibile acquistare cibi e bevande, primi fra tutti gli immancabili pop corn. C’è chi sostiene che addirittura sarà predisposto anche il servizio alla macchina, cioè senza scendere dal veicolo verremo serviti direttamente dal finestrino.

Lo schermo gonfiabile di poderose dimensioni arriverà dalla Germania e per il sonoro come faranno? Si dice che all’entrata sarà indicato un codice di frequenza radio al quale ogni automobilista si dovrà sintonizzare per ricevere l’audio direttamente alle casse dell’auto e potrà quindi decidere qual è, secondo lui, il livello di volume più adatto per il film.

Come per gli ormai diffusissimi cinema sotto le stelle la durata del servizio erogato sarà stagionale, i film proiettati saranno in prima visione e il costo del biglietto dovrebbe essere abbastanza contenuto.

Anche per chi non vuole ammetterlo, oramai, siamo soggiogati dal mito americano e dai suoi simboli e certamente il drive-in è uno di questi. Senza entrare nel merito della questione, questo modo per noi innovativo di vedere i film è sicuramente un’esperienza da vivere; non ci resta che aspettare questi ultimi pochi giorni per la imminente apertura.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: