Droga nel Parco, i Carabinieri passano al setaccio la Pineta tra Pisa e Torre del Lago: presi due pusher

PISA – Aurelia “blindata” e controlli a tappeto nel tratto della Statale Aurelia, tra Pisa e Torre del Lago. da parte dei Carabinieri di Pisa, con il supporto dei cinofili da San Rossore, la Cio da Firenze e gli elicotteri. Obiettivo lo spaccio nel parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli. La zona boschiva, ormai luogo di lavoro, oltre che di dimora, di spacciatori stranieri,  è stata battuta un’altra volta palmo a palmo. Il risultato dell’enorme dispiegamento di forze in campo è stata la cattura di due pusher, uno di 21 anni e l’altro di 36, entrambi del Marocco, che vivevano all’interno della pineta,  trovati con cocaina, hashish, un coltello, bilancini di precisione e la somma in contante di 450 euro. Inseguiti nella boscaglia, hanno tentato la fuga, e uno dei due ha aggredito un carabiniere.

Lascia un commento