Due malori alle Buche delle Fate, intervento immediato della Guardia Costiera

PIOMBINO – Un intervento coordinato dalla Guardia Costiera di Piombino, quello del tardo pomeriggio di ieri a “Buca delle Fate”, dove due ragazzi in spiaggia sono stati colti da malessere (forse per un presunto principio di congestione).

Considerata la difficoltà di raggiungere in tempi brevi via terra il sito, la Sala Operativa ha dirottato immediatamente sul posto un natante dal vicino porticciolo di Baratti, assicurando il rapido trasporto dei due malcapitati a terra, dove ad attenderli era già presente un’ambulanza del 118 in assistenza medica.

la Guardia Costiera di Piombino, nel solo mese di agosto, ha già effettuato 9 interventi in mare (in media uno ogni due giorni), assistendo 19 persone e 5 unità. Occorre pertanto raccomandare la massima prudenza ed il buon senso soprattutto in questi prossimi giorni, dove verrà registrata la massima affluenza di bagnanti e diportisti. Quindi oltre ad un comportamento sicuro e rispettoso dei divieti e dei consigli che costituiscono sicurezza in mare e sulle spiagge, la Guardia Costiera rammenta il “numero blu 1530 emergenza in mare”, gratuito e sempre attivo 24 ore su 24.

Lascia un commento