Acido paracetico, Mallegni: “Se eletto riattiverò gli impianti anti inquinamento”

0

PIETRASANTA – “I divieti di balneazioni degli ultimi anni sono il frutto della mancanza di coraggio e dell’incapacità dell’amministrazione comunale che non si è presa la responsabilità di garantire acque balneabili attivando gli impianti anti-inquinamento. Se saremo eletti alle prossime elezioni riattiverò subito il 4 giugno con un provvedimento di somma urgenza i due impianti alle foce di Motrone e di Fiumetto per garantire acque balneabili questa estate. Due terzi dell’economia della nostra città e della Versilia è basata sul turismo: non ci possiamo permettere di affidarci a pareri orali o per sentito dire così come hanno fatto Lombardi ed il suo fedele discepolo Forassiepi”.

Mallegni chiarisce anche un altro punto: “quanto abbiamo speso all’epoca per gli impianti? Sicuramente molto meno dei danni provocati al turismo e alle attività da tutti i divieti di balneazione”. Per Massimo Mallegni, candidato a sindaco della lista “Pietrasanta prima di tutto”, quello che c’è da fare è chiaro, anzi chiarissimo: “in questi cinque anni, su questo tema, il sindaco Lombardi ha vomitato di tutto per screditare la precedente esperienza amministrativa prima parlando di analisi truccate poi di controlli inadeguati ma ha scoperto solo oggi che l’immissione di acido paracetico, da lui duramente contestato ed osteggiata, può salvare almeno questa stagione visto che le altre le abbiamo già perse”.

Mallegni, che ha convocato la stampa nella sede del Comitato Elettorale in Via Oberdan, a Pietrasanta, ha inoltre precisato che “questa amministrazione non è stata nemmeno capace di portare avanti quello di buono che gli avevamo lasciato in eredità soltanto perché non erano stati loro a partorire progetti ed idee. In questi cinque anni si sono solo preoccupati dell’ente comunale abbandonando e trucidando con tasse e rincari famiglie ed imprese”.

Per contattare il comitato elettorale rivolgersi alla sede in Via Oberdan (ex negozio Pellegrini) o scrivere alla mail comitato@mallegnisindaco.it

 

No comments

*

Lo fermano appena sceso dal treno: era evaso

VIAREGGIO Nel corso dei consueti servizi di prevenzione e vigilanza, rafforzati anche in considerazione della situazione internazionale, alle 9.30 di questa mattina una pattuglia della ...