Anche Antonini risponde alla richiesta di Tgregione: “5200 euro, tra cene, aperitivi e contributi”

0

VIAREGGIO – Dopo Massimiliano Baldini ( leggi anche: Baldini risponde all’appello di Tgregione: “Spese elettorali in linea col dissesto, 5mila euro” ) anche il candidato sindaco Filippo Antonini risponde, per trasparenza nei confronti degli elettori, alla richiesta avanzata da Tgregione.it circa le spese della campagna elettorale  ( leggi anche: Elezioni, Santini: “Al massimo spenderò 20mila euro”. E gli altri? ): “Il totale delle spese di candidato sindaco e coalizione ammontano ad oggi a 5200. I fondi sono stati reperiti con 2 cene di autofinanziamento, 2 aperitivi, contributi arrivati dai partiti della coalizione e dai movimenti cittadini”

No comments

*