Biblioteca fredda d’inverno e chiusa nei pomeriggi d’estate

0

PIETRASANTA – Fredda in inverno tanto da costringere i giovani a “traslocare” in altri comuni, chiusa in estate. E non è nemmeno tanto pulita per dirla tutta. E manca anche il Wi-Fi! Sono le lamentele raccolte tra i coetanei da Matteo Marcucci, giovane candidato al consiglio comunale tra le fila di “Pietrasanta prima di tutto”, la lista che sostiene Massimo Mallegni. “La struttura è molto bella – spiega Marcucci – peccato che non si possa dire altrettanto dei servizi. La scarsa pulizia e la chiusura pomeridiana in estate sono dei limiti di questo importante punto di aggregazione culturale. C’è anche chi studia in estate!”. Ma la criticità principale è un’altra. In inverno studiare in biblioteca è quasi impossibile tanto da costringere molti ragazzi a spostarsi nelle biblioteche dei comuni limitrofi. “La biblioteca comunale è un luogo importante di incontro oltre che di studio e dobbiamo renderla fruibile, accogliente, piacevole. Credo che siano tutti problemi facilmente risolvibili con un minimo di attenzione e con un pizzico in più di volontà da parte dell’amministrazione comunale. Se eletti – conclude – ce ne faremo carico immediatamente. Accenderemo i riscaldamenti e porteremo finalmente il Wifi gratuito per tutti i fruitori della biblioteca”.

 

No comments

*