Cani avvelenati in Pineta: “Su Antonini ci metto la zampa”

0

VIAREGGIO – “Le notizie inquietanti di cani avvelenati, due in pineta di Levante e l’altro in pineta di ponente al laghetto dei cigni ( come scritto da Tgregione.it, leggi anche: Occhio alla polpetta avvelenata, morti due cani in Pineta di … e Veleno in Pineta, muore un altro cane: è allarme rosso tra i … ) non solo, ci indignano perché sono un segnale di grande inciviltà ma sono una minaccia concreta alla sicurezza dei cani ma anche di bambini specie quelli più piccoli che potrebbero raccogliere cibo”. La nota stampa che riportiamo integralmente –  arriva da Repubblica Viareggina, che sostiene il candidato sindaco Filippo Antonini: “Purtroppo da tempo si verificano episodi criminali come quello di persone che abbandonano polpette avvelenate. Il rispetto per gli animali e l’attenzione per gli amici a quattro zampe dovrà essere uno dei temi della prossima amministrazione. Pensiamo che ogni quartiere dovrà avere uno sgambatoio per cani e che dovrà aumentare la vigilanza sul territorio per questo chiediamo di aumentare la presenza della guardia zoofila al fine di evitare che episodi simili si ripetano. Per questo motivo la manifestazione prevista per Sabato 9 alle 17.30 dal titolo “su Antonini ci metto la zampa” assume ancora più importanza alla luce di questi fatti. Sabato davanti al comitato elettorale di Antonini si ritroveranno le persone con i cani e poi sfileranno lungo via Battisti per arrivare in via Fratti al Noir Cafè dove si terrà una aperitivo vegetariano e saranno regalate crocchette per cani e gatti a chi vorrà intervenire.
Parteciperanno all’iniziativa oltre al candidato a sindaco Filippo Antonini e il capolista di Repubblica Viareggina Michelangelo Di Beo, Chiara Giorgi, Luna Caddeo, Raoul Chiesa e Alessandro Giusti tutti candidati nella lista di repubblica Viareggina e da sempre sensibili a questi temi”.

No comments

*