“Diffidare di chi si serve del Pd come un tram, o per rivincite personali”

0

VIAREGGIO – David Ermini, responsabile nazionale del Pd per la giustizia e Dario Parrini, segretario regionale del Pd, sono intervenuti a Viareggio a sostegno della candidatura a sindaco di Luca Poletti. “Dobbiamo diffidare – ha detto Ermini – delle persone che si servono del Pd come se fosse un tram o per delle rivincite personali. Dobbiamo cambiare il paese e anche il modo di fare politica”. Venendo ai temi della giustizia, Ermini ha rivendicato i traguardi raggiunti dal governo con la legge sul falso in bilancio, l’istituzione del reato di autoriciclaggio e le norme anticorruzione. Parlando dell’impegno per la riforma del processo civile, non ha nascosto la difficoltà che incontra chi vuole procedere sulla strada delle riforme. Eppure solo una giustizia più efficiente e rapida può permettere al paese di risollevarsi. “Prendiamo il tema della meritocrazia. Tutti a parole la vogliono, ma solo per gli altri. Nessuno accetta di essere valutato, insomma sì alle riforme ma solo a casa degli altri”. Ermini si è augurato la vittoria di Poletti, perché “se così non fosse – ha detto – Viareggio si troverebbe politicamente isolata, dal punto di vista oggettivo”.

Dario Parrini ha osservato che la battaglia elettorale si disputerà sull’affluenza alle urne. Il mantra “tanto i politici sono tutti uguali” serve solo ad alimentare l’astensionismo. Riferendosi alla polemica del momento, quella sugli “impresentabili” annidati nelle liste elettorali, il segretario regionale del Pd ha scandito: “Nelle liste Pd della Regione Toscana non ci sono impresentabili. Siamo certi che gli altri possano dire altrettanto?”

Luca Poletti a sua volta ha ricordato come la questione della sicurezza e della legalità rappresenti uno degli aspetti prioritari del suo programma.
Riguardo alle polemiche elettorali di questi giorni, il candidato del Pd si è detto “disgustato da chi viene a Viareggio a farci la morale e poi si allea con chi vuole aprire case da gioco e costruire grattacieli in città”.

No comments

*

Matthias Schmidt a Stazzema

STAZZEMA – Il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona accoglie il deputato del Parlamento tedesco Matthias Schmidt : “Dalla nostra generazione l’impegno per la memoria e ...