“Forse il maestro Veronesi riferiva a un altro Festival, o si è confuso”

0
VIAREGGIO – “Come candidata in consiglio comunale ma soprattutto come cittadina di Torre del Lago rimango stupita delle affermazioni del Maestro Veronesi che so che ha lavorato per più di dieci anni al Festival. Visto che non ha realizzato questo suo progetto quando lo poteva fare, mi domando se non avesse già deciso 10 anni fa di serbare per queste elezioni un così grandioso programma”. La nota stampa che riportiamo integralmente è a firma di Elisa Montaresi, del Pd: “In questo ultimo anno in cui il teatro è stato finalmente restituito alla città, sempre aperto e accessibile a tutti, mi è capitato di andare ad incontri o lezioni dell’accademia aperte al pubblico e di trovarvi Andrea Bocelli, che quindi mi pare frequenti già il Festival. Per quanto riguarda La Bohème moltissimi spettatori, la scorsa estate, non hanno assistito al 630esimo allestimento dell’opera ma alla prima de La Bohème di Ettore Scola con Daniela Dessì, Fabio Armiliato e tanti altri cantanti i cui nomi leggo su molti cartelloni anche internazionali. Forse il Maestro Veronesi si riferiva ad un altro Festival o si è confuso”.

No comments

*