“Il Carnevale di Viareggio si muove già in un’ottica europea”

0

VIAREGGIO – “Sono condivisibili, importanti ed interessanti le idee, le proposte e gli spunti che, in queste settimane, emergono dal confronto elettorale per quanto riguarda il presente ed il futuro del Carnevale di Viareggio. Una manifestazione che è patrimonio locale, regionale e nazionale le cui potenzialità culturali, economiche, turistiche, promozionali e sociali possono e dovranno rappresentare un punto fermo per dare un senso positivo al futuro della nostra Città”. E’ Stefano Pasquinucci, ex presidente del Carnevale, ad affermarlo. “Lo dimostrano i fatti, i numeri, la storia ed i risultati ottenuti – aggiunge il candidato al consiglio comunale per Giorgio Del Ghingaro: ” Lo dimostra, ad esempio, la visione europea che nel 2014 siamo riusciti a concretizzare, grazie anche al contributo fornitoci dalla nostra concittadina Silvia Bertacchi, i cui suggerimenti furono per noi estremamente utili per attivare le professionalità della Fondazione Carnevale al fine di diventare uno dei 5 partner italiani del progetto europeo approvato dalla Commissione Europea per la valorizzazione del patrimonio immateriale del Carnevale. Capofila del progetto, denominato “’Ephemeral heritage of the european carnival ritual” per la creazione di un portale europeo delle tradizioni carnevalesche, l’Università di Valencia. Un primo step di un più ampio progetto, finanziato con 200.000 euro, per l’ideazione e la realizzazione di progetti comuni, che valorizzino il Carnevale e nel contempo promuovano all’interno dell’Unione Europea il dialogo culturale e la mobilità dell’espressione artistica e sociale, della tradizione e della storia connesse ai Carnevali d’Europa”.

No comments

*