Manfredi: “Ho l’impressione che Dati stia perdendo lucidità e controllo”

0

VIAREGGIO – “Ho l’impressione che l’attuale commissario comunale del PD, oltre all’intelligenza politica, stia perdendo anche la lucidità ed il controllo di sé. Me ne dispiaccio politicamente e personalmente. Aver ritenuto di indirizzare, in particolare nei miei confronti, invettive e denigrazioni in puro stile antipolitico solo per aver dichiarato, ad un quotidiano che me lo chiedeva, che dopo i ballottaggi sarà comunque necessario compiere una seria analisi politica sui fatti, dà la cifra dell’imbarazzante nervosismo che lo pervade ormai da tempo”. La risposta a Dati ( leggi anche: Dati: “Del Ghingaro legato a poteri forti: loro, non io … ) arriva da Fabrizio Manfredi: ” Vista la delicatezza del momento, non voglio certo alimentare una polemica indecorosa, ma soltanto ribadire due concetti di fondo: 1) faccio attività politica sin da ragazzo con coerenza, continuità e determinazione ed ho dedicato ad essa e ai miei partiti di riferimento (PCI, PDS, DS, PD), buona parte della mia vita con orgoglio e passione, ed obiettivamente penso che nessuno possa venirmi ad insegnare come si sta in un partito e come si interpreta la propria funzione dirigente; 2) gli incarichi pubblici che sto attualmente ricoprendo non me li sono certo assegnati da solo, ma mi sono stati conferiti: quello di Presidente del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli tre anni fa, dal Presidente della Regione Toscana su richiesta unanime dei cinque sindaci e dei due presidenti di provincia facenti parte dell’assemblea della Comunità del Parco (tale incarico, per oltre tre anni, e sino alla fine dello scorso mese di aprile è stato senza alcuna indennità o retribuzione di sorta) e quello di membro del Consiglio di amministrazione della SALT (che prevede, per tutti i consiglieri, un gettone di presenza) da parte del Presidente della Provincia di Lucca in rappresentanza, assieme all’amico Riccardo Brocchini, delle quote societarie della Provincia stessa nell’Ente austostradale. Tali incarichi è probabile che mi siano stati conferiti dai soggetti sopra richiamati in base ad esperienze e competenze maturate ed espresse dal sottoscritto nel tempo, e giudicate in modo ben diverso da come le vorrebbe immiserire Dati”.

No comments

*