Notti in Versilia, Lega Nord: “Dal far west ai gironi dell’inferno”

0

VIAREGGIO – “Dal far west ai gironi dell’inferno è lo scenario in cui si trovano calati i ragazzi che voglio passare un fine settimana in Versilia. Il divertimento che era possibile per i loro coetanei di una sola generazione fa, nel giro di poco tempo è diventato fantascienza”. La nota stampa che riportiamo integralmente è a firma di Domenica Pachini, candidata al consiglio comunale nelle file di Lega Nord, in appoggio a Massimiliano Baldini: ”  I recenti fatti di cronaca sono allarmanti e ci fanno riflettere sulla pericolosità dei luoghi che in nostri giovani frenquentano. Appena al di la dei locali, i “predatori” sono in attesa e commettono quello che vogliono perchè sanno di essere i più forti e soprattutto i più tutelati.  In questo Paese dove tutto funziona al contrario, dove i commercianti chiudono o si suicidano, i pensionati con la minima devono rovistare tra gli scarti dei mercati per mettere insieme il pranzo con la cena, le forze dell’ordine sono condannate a pagare i danni ai delinquenti che arrestano col rischio della vita e i cittadini non possono esercitare la legittima difesa, ovviamente prolifica qualunque tipo di reato. Tutto è ammesso, e noi siamo indifesi Non è giusto vivere in un luogo dove si deve ricorrere alla vigilanza privata per passare un sabato sera in un locale. Dovrebbe essere normale tornare alla propria auto e trovarla intatta, con tutte le cose lasciate al suo interno e dovrebbe essere normale, fare il tragitto fino al parcheggio senza dover evitare spacciatori e cosa ancora peggiore, doversi difendere o fuggire da potenziali stupratori. Ma basta! E basta lo dico da cittadina e da donna impegnata in politica. E lo dico perchè sono sicura che bisogna cominciare a cambiare dalle nostre città, se vogliamo cambiare il Paese. Cambiando gli amministratori tolleranti e i buonisti, e finalmente affidarsi a chi nella difesa del territorio dei suoi cittadini ha posto la propria missione”.

No comments

*