Poletti: “Del Ghingaro banna chi dissenta sui social, io sarò il sindaco di tutti”

0

VIAREGGIO – “Al di là delle posizioni politiche  ieri sera ho partecipato all’assemblea al Marco Polo ( leggi anche: Ricorso al Tar, testimonianze choc all’assemblea al Marco Polo ), perche’ per me non devono esistere dubbi riguardo la regolarità del risultato elettorale”. La nota stampa è a firma di Luca Poletti, che stante la proclamazione del ballottaggio, pur con la “scure” del ricorso al Tar di Massimiliano Baldini, si appresta ad affrontare con forza la campagna elettorale in vista del secondo turno del 14 giugno. “Come già detto- ribadisce il candidato sindaco del Pd –  si riparte da 0 a o, e questi giorni li dedicherò per stare il più possibile tra la gente di Viareggio e Torre del Lago a spiegare i motivi per cui scegliere me come sindaco di VIareggio. La campagna elettorale aggressiva di Giorgio Del Ghingaro verso tutti gli altri candidati denota un profondo disprezzo verso il pensiero altrui, come del resto bannare coloro che dissentono sui social in modo civile. Questo non lo posso accettare. Una cosa che garantirò quando sarò sindaco, è di essere il sindaco di tutti, il sindaco della gente. Domani mattina dalle 10 sarò al mercato di Marco Polo per incontrare la gente. Il pomeriggio dalle 15.30 tutti al comitato di via Battisti per diffondere il materiale.  Vota Poletti Vince Viareggio. Passa parola”.


No comments

*