Rilanciare il lavoro in Darsena, la Fiom incontra Antonini, Del Ghingaro e Zanni

0

VIAREGGIO – La Segreteria della Fiom Cgil della provincia di Lucca, insieme a una delegazione di delegati delle RSU delle maggiori imprese viareggine, ha incontrato nella giornata di ieri, lunedì 25 maggio i candidati a sindaco er il Comune di Viareggio Antonini, Del Ghingaro e Zanni. Nel corso dell’incontro la Fiom ha ribadito la propria preoccupazione circo lo stato di crisi in cui versa la produzione ed il lavoro in Darsena.

Sottolineando altresì le direttrici su cui ripartire per un rilancio dell’intero settore:

  • Necessità di un forte ruolo di governo da parte dell’Ente pubblico in quanto tali produzioni vengono effettuate su concessioni demaniali pubbliche
  • Necessità di intervenire sull’intera filiera che caratterizza il distretto della nautica da diporto, settore nel quale  Viareggio  ha avuto e deve continuare ad avere un ruolo centrale
  • Affrontare il problema dell’attuale sistema produttivo che si è sempre più caratterizzato come una inestricabile ed incontrollata giungla di appalti e subappalti

Nel corso dell’incontro durante il quale sono emersi molti elementi di condivisione si è convenuto di proseguire nel confronto anche dopo l’esito elettorale, per consentire un proficuo lavoro, utile allo sviluppo di Viareggio e alla sua economia e dare risposta all’occupazione.

Tutto ciò in vista dell’obiettivo di un vero e proprio accordo di programma da sottoscrivere fra la Regione Toscana, l’ente locale e le parti sociali.

No comments

*