Scuole, Baldini: “Si proroghi il contratto con Asp”

0

VIAREGGIO – “L’incontro con il Commissario Prefettizio in ordine alle problematiche urgenti inerente la copertura economica dele scuole ci ha messo davanti a tutte le difficoltà che fanno seguito allo stato di dissesto.
Non solo non è facile reperire denaro ma è difficile anche giustificare per legge la copertura economica di servizi a richiesta”.E’ questo il commento a caldo di Massimiliano Baldini, appena uscito dall’incontro con Romeo: “Nonostante questo, come il sottoscritto aveva già anticipato nel corso del dibattito al Fienile, l’Amministrazione Comunale ha accolto la richiesta di farsi carico sin da ora, senza attendere l’elezione del Sindaco che non avverrà prima del 14 giugno 2015 e quindi non entrerà in carica prima del 16 giugno 2015, della proroga del contratto con Asp almeno fino alla fine dell’anno. E’ un passaggio fondamentale per permettere alla prossima Giunta di avere più tempo per un piano di salvataggio dei servizi malgrado il dissesto e gli obblighi di legge. Si è altresì discusso della problematica della statalizzazione delle scuole materne in merito alla quale, fermo restando quanto dichiarato dalla dottoressa Rosa, questa mattina ho provveduto a formalizzare richiesta di accesso agli atti sia in ordine alla domanda di statalizzazione avanzata dal Comune di Viareggio che agli atti relativi circa un possibile piano di intervento specifico sui plessi e le sezioni da statalizzare”.

No comments

*