Sicurezza, summit a Viareggio con Poletti e Manzione

0

VIAREGGIO – La sicurezza dei cittadini, il diritto di non avere paura di frequentare zone  minacciate dalla microcriminalità, sarà al centro di un incontro pubblico del candidato sindaco Luca Poletti (Pd, lista civica VVV e Fds). All’incontro, che si terrà venerdì 8 maggio alle 17,45 nella sede del Comitato elettorale di via Battisti, parteciperà Domenico Manzione, sottosegretario di Stato al ministero dell’Interno. In quella occasione verranno illustrate le proposte per la sicurezza e la legalità a Viareggio.

“Sono rimasto turbato – dichiara Poletti – quando, parlando con un gruppo di minori che frequentano il Centro sportivo del Marco Polo, mi sono sentito dire da questi ragazzi che il loro desiderio sarebbe quello di poter giocare a pallone in pineta senza avere paura di spacciatori e gente poco raccomandabile. Per altre persone, anche adulte, semplicemente passare davanti alla stazione ferroviaria è fonte di grande timore. Credo che una situazione del genere non sia più tollerabile. Il nuovo sindaco dovrà occuparsi con energia del ristabilimento della legalità, attraverso soluzioni che prevedono una maggiore vigilanza sul territorio, ma anche la ‘riconquista’ degli spazi più compromessi da parte dei cittadini onesti. Con Domenico Manzione parlerò di questi temi e avrò modo di illustrare le mie proposte, concrete e realizzabili, per il ripristino della sicurezza in città”.

Venerdì sera dopo cena, Luca Poletti, accompagnato dai candidati al consiglio comunale, compirà un giro in città, nelle zone maggiormente interessate al problema della sicurezza, per distribuire materiale informativo sulle proposte della coalizione di centro sinistra per la sicurezza a Viareggio. Una sorta di “testimonianza” per far sentire alla gente la vicinanza del candidato sindaco.

 

No comments

*