“Solidarietà al Giardino della Libertà: “pugno duro” verso chi spaccia in Pineta di Ponente”

0

VIAREGGIO – “Raccolgo con decisione e promessa di impegno l’appello del Giardino delle Libertà in merito alla necessità di tenere una linea dura nei confronti degli spacciatori e dei delinquenti che frequentano puntualmente la pineta di ponente”.La nota stampa che pubblichiamo integralmente è del candidato sindaco Massimiliano Baldini:” Non bisogna aver timore di dire come stanno le cose – come bene ha fatto il Vice-Presidente Giuseppe Pirrello – e la futura Amministrazione di Viareggio, se sarò io a guidarla, farà del rispetto delle leggi e della legalità una bandiera che, a maggior ragione, vale nei confronti del mercato della droga di via Capponi che deve essere contrastato a viso aperto, con ogni mezzo ed ogni inziativa, fino a farlo sparire ! Sanando un difetto di comunicazione che non mi aveva raggiunto in merito alla richiesta di incontro con i candidati a Sindaco della città, giovedì 14 maggio, alle 17,30, sarò proprio al Giardino della Libertà per parlare di sicurezza e di degrado e porterò con me i candidati al Consiglio Comunale che mi sostengono nelle liste del Movimento dei Cittadini, della Per Torre del Lago, della Lega Nord, del Partito Liberale e di Fratelli d’Italia”.

No comments

*