“Sporcano la città”

0

VIAREGGIO – “Sporcano la città. E’ stato proferito, ormai dalle bocche di tutti i candidati sindaco che tra i tanti problemi da risolvere, anche più importanti di questo, c’è il decoro della città; un aspetto che comprende maggiore pulizia delle strade e una migliore percezione di ordine visivo dell’ambiente in cui viviamo”. La nota stampa che riportiamo integralmente è dei grillini: “Nei fatti però attraversiamo la città e ovunque incontriamo loghi di partito o di liste civiche ad imbrattare i nostri muri, le nostre strade. Sicuri che si tratti di un eccessivo bisogno di visibilità, sfuggito al buonsenso e legato alla campagna elettorale, invitiamo i candidati sindaco e i candidati consiglieri dei partiti e delle liste interessate a rimuovere dalla città, prima del termine della campagna elettorale, tutti gli adesivi che deturpano semafori, cartelli stradali, cestini dei rifiuti, fioriere, colonnine per la sosta a pagamento, bancomat, pali dell’illuminazione pubblica, fontanelle, muri, nonché la porta d’ingresso del palazzo comunale. Consigliamo a questi soggetti di pubblicizzarsi sui propri beni privati, magari la propria automobile e non su beni pubblici, beni di tutti noi”.

No comments

*