“Su! Dateci un soldino!”

0
VIAREGGIO – “Su! Dateci un soldino!”. Il MoVimento 5 Stelle non riceve alcun finanziamento pubblico e ha rinunciato a milioni di euro di rimborsi elettorali per l’attuale legislatura e anche questa campagna elettorale sarà sostenuta senza un euro di soldi pubblici, ma ogni spesa sarà finanziata dalle libere donazioni dei sostenitori del M5S, come avvenuto per le Elezioni Politiche 2013, le Elezioni Europee 2014, i V-day, Italia 5 Stelle, la Notte dell’Onestà e tutti gli altri eventi del M5S.
“La sfida che ci attende a Viareggio – fanno sapere i “grillini” –  è contro i partiti e le liste ricche, che spendono per supportare i loro rappresentanti più in vista. Noi al contrario abbiamo dimostrato che si può fare politica anche con piccole cifre. Ora è il momento di raccogliere. Ogni spesa sarà rendicontata e l’eventuale residuo sarà utilizzato per finanziare le prossime iniziative del M5S.
Grazie ai soldi restituiti dai nostri eletti abbiamo attivato il Microcredito 5 Stelle, che permette a chi vuole fare impresa di ricevere un finanziamento fino a 25mila euro. Non abbiamo mai rubato un centesimo, eppure i soldi per le nostre iniziative non ci sono mai mancati. Grazie alla vostra generosità, all’aiuto di migliaia di cittadini che con piccole cifre, anche meno di 10 euro, ci hanno dato una pacca sulla spalla, una spinta ad andare avanti. Quanto meno abbiamo, più diamo. Sembra assurdo, ma è così. E’ fra le persone semplici che risiede la più grande ricchezza. Quella d’animo, quella con la quale cambieremo questa regione e questo Paese! Grazie di cuore. SUL NOSTRO SITO: con carta di credito o Paypallviareggio5stelle.it­ oppure ai banchetti del M5S Viareggio”.

No comments

*