Tari, +8%: “L’ultimo regalo di Lombardi – Forassiepi”

0

PIETRASANTA –  “Lombardi-Forassiepi si congedano con gli ultimi regali: un aumento della tassa sui rifiuti (Tari) comunale di poco più di 400 mila euro insieme a circa 2,230 milioni di euro di debiti fuori bilancio. Proprio mentre l’amministrazione uscente tentava di rassicurare la comunità in vista delle elezione, e sperando che l’aumento passasse inosservata per via delle elezioni – spiega Daniele Mazzoni che in caso di vittoria di Mallegni sarà nominato Vice Sindaco ed assessore all’urbanistica – la Giunta Lombardi-Forassiepi con una delibera di giunta adottata lo scorso 29 maggio, ha approvato nell’ultimo consiglio il piano finanziario 2015 relativo al contratto di servizio Erus in cui si prevede un aumento complessivo dei costi di circa 400 mila euro. Un aumento che provocherà un balzo medio nelle bollette dei residenti di circa l’8%”. In cinque anni – fa notare Mazzoni – la tassa sui rifiuti è aumentata di circa il 40%.

Nell’ultima sessione, la giunta ha approvato un’altra delibera, la 138, che lascia ai cittadini un debito fuori bilancio di 2,229 milioni di euro. “Questa volta Lombardi non c’era – conclude Mallegni – ma Forassiepi, che si è dissociato dalla stessa amministrazione di cui ha fatto parte, si”.

No comments

*