Tempesta di vento, Michele Lari scrive a Lombardi: “Un albero piantato per ogni albero sradicato”

0

PIETRASANTA – Uragano, il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle di Pietrasanta, Michele Lari scrive al sindaco Lombardi:

“Egregio signor Sindaco,
come purtroppo ben sa la tempesta di vento del 5 marzo scorso ha provocato una vera e propria emergenza per quanto riguarda il polmone del verde pubblico e privato. I cittadini del Movimento 5 Stelle Versilia Storica, auspicano che a fronte dei molti alberi abbattuti, vengano introdotti meccanismi atti al puntuale ripristino del patrimonio distrutto, magari in linea con le antiche tradizioni arboree della nostra terra. Il Movimento 5 Stelle offre la propria disponibilità a collaborare, con tutte le amministrazioni che lo vorranno, per una corretta e adeguata risistemazione del patrimonio ambientale e paesaggistico promuovendo la campagna “Un albero piantato per ogni albero sradicato”. Crediamo che in questa fase sia importante ritrovarsi intorno ad un tavolo per uno studio approfondito su quali alberature ripiantare in modo da coniugare sicurezza, paesaggio e qualità ambientale. Ci permettiamo infine di ricordare alcuni impegni a cui i comuni sono tenuti in forza della legge 14 gennaio 2013, n. 10 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” :
1) Promozione e partecipazione attiva alla Giornata nazionale degli alberi il 21 novembre di ogni anno
2) Posa a dimora di un albero per ogni neonato qualunque sia la popolazione del comune (adesso l’obbligo è solo per i comuni con più di 15.000 abitanti)
3) Censimento e classificazione degli alberi piantati in aree urbane di proprietà pubblica
4) Redazione del bilancio arboreo del comune
5) Sostituzione degli alberi tagliati, qualunque sia la causa del taglio
6) Promozione delle azioni a garanzia della sicurezza degli alberi presenti lungo le strade e nelle aree pubbliche a tutela dei cittadini”.

No comments

*

Ex Cerpelli, lavoratori in assemblea

SERAVEZZA – Questa mattina, 15 febbraio, si è svolto il direttivo dei delegati della Fiom Cgil provinciale di Lucca, per l’occasione convocato a Seravezza per sottolineare ...