Turismo coordinato, Luca Poletti: “Viareggio entri subito nell’Unione dei Comuni”

0

VIAREGGIO – Basta con i Comuni versiliesi che procedono in ordine sparso. La Versilia ha assoluto bisogno di politiche coordinate, a cominciare dal turismo. E il primo passo deve compierlo proprio Viareggio, entrando al più presto a far parte dell’Unione dei Comuni.
E’ il pensiero di Luca Poletti, candidato sindaco del Pd e della lista Viva Viareggio Viva.
“Con il venir meno delle Apt, pur segnate da limiti – è il ragionamento di Poletti – non si è riusciti a trovare un sistema alternativo capace di promuovere, coordinare e innovare l’offerta turistica. In un contesto come quello della Versilia serve sicuramente un livello di coordinamento, studio e soprattutto programmazione che potrebbe trovare un riferimento importante nell’Unione dei Comuni a cui affidare questa funzione.
“Potremmo – prosegue Poletti – mettere insieme uffici e competenze comunali unite a quelle della Camera di Commercio, dunque senza aggravio di costi, ma con lo spirito di usare al meglio le risorse. Il tutto aperto anche al contributo ovviamente delle categorie di settore. Pertanto auspico che Viareggio entri quanto prima nell’Unione dei Comuni al fine di gestire in forma associata questo fondamentale tema così importante per la nostra economia”.

No comments

*