“Ultima chiamata per liberarci dai partiti!”

0
VIAREGGIO – “Il M5S Viareggio invita i cittadini nel segreto dell’urna a reagire contro il sistema dei partiti”
La nota stampa che riportiamo integralmente arriva dal candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle, Giulio Zanni: “Ognuno di noi ha amici o parenti distribuiti nelle numerose liste civiche e politiche cittadine, tuttavia chiunque venga eletto nel futuro consiglio comunale dovrà rendere conto agli interessi delle segreterie cannibali dei partiti nazionali.La propaganda della campagna elettorale si è rivelata la solita fiera degli slogan e la solita passerella ipocrita dei personaggi che sono già appartenuti alla storia sciagurata di questa città. Il M5S attua coerentemente, attraverso la sua azione politica, la discontinuità rispetto a queste logiche, coinvolgendo direttamente la cittadinanza verso la direzione di una maggiore emancipazione ideologica. Per tutti questi anni i cittadini sono stati vessati, traditi, ingannati e umiliati da questo sistema perverso di annunci disattesi. Adesso finalmente siamo arrivati alla resa dei conti. Tutti fanno il loro appello, ma il giorno dopo le elezioni costoro svaniranno nell’anonimato tutelando gli interessi dei soliti privilegiati. Sarà solo quell’attimo, quella croce che deciderà il destino di tutti. Sarà l’occasione per inserire un missile dentro l’urna, per dare uno schiaffo forte al sistema di potere, rovesciando progetti precostituiti e disgregando interessi speculativi che si materializzeranno puntualmente il giorno dopo le elezioni. Il M5S invita i cittadini a sfidare con coraggio il destino oscurantista, a sfruttare l’occasione di cacciare definitivamente fuori dal palazzo coloro che hanno dissanguato la città e auspica uno scatto d’orgoglio che inchiodi tutte le forze politiche di fronte alle loro responsabilità legali, morali e storiche. “LIBERIAMO TORRE DEL LAGO E VIAREGGIO” non è solo uno slogan della campagna elettorale, ma la necessità di cambiare: serve una scossa, un terremoto politico che indichi chiaramente un’inversione di percorso verso il meritato riscatto della nostra meravigliosa città”.

No comments

*