Una rosa per il partigiano, Antonini rende omaggio alla Resistenza

0

VIAREGGIO – Lo aveva annunciato ieri ( leggi anche: Filippo Antonini al Cro: “Parto con una rosa rossa, in ricordo … ) , e pacta sunt servanda. Il candidato sindaco della coalizione Viareggio Bene Comune Filippo Antonini, questa mattina si è recato al cimitero per posare una rosa rossa sulla tomba di “Ciacco”, il partigiano Tristano Zekanowski, morto a vent’anni per la libertà.
“Con questo gesto vogliamo rendere omaggio ai valori della Resistenza e al sacrificio dei tanti che hanno dato la vita per combattere il Fascismo. La vicenda di questo giovane ci insegna che la passione e l’impegno civile di ciascuno, sono necessari per costruire una società più giusta e democratica”.

Accompagnato da alcuni esponenti della coalizione Viareggio Bene Comune che lo sostiene, Antonini ha voluto così ricordare le radici libertarie e lo spirito di popolo di Viareggio. “Da qui oggi inizia la mia campagna elettorale” ha sottolineato.

Oggi come ieri, di fronte alle “macerie” lasciate dalle precedenti amministrazioni, i cittadini devono riprendersi la facoltà di partecipare e di decidere sulle scelte future, in un momento così difficile, in cui il dissesto economico dell’Ente rischia di travolgere le fasce più deboli della popolazione e i servizi essenziali come la sanità e la scuola.

No comments

*