Bolkestein, domani al Prinicipino Zucconi incontra Scurria

0
VIAREGGIO – Il candidato di Fratelli d’Italia per il consiglio regionale toscano Riccardo Zucconi incontrerà domani alle 11 al Principino l’ex parlamentare europeo Marco Scurria per affrontare problematiche, prospettive e soluzioni per arginare gli effetti della direttiva Bolkestein.
“Ho sollecitato fortemente questo confronto  – comincia Zucconi  – vista la vocazione turistica della Versilia che vive di imprese balneari con migliaia di persone coinvolte nel pericolo di veder persi i propri investimenti. L’Italia non è stata capace, come hanno fatto altri paesi, di imporsi a Bruxelles  chiedendo una deroga per le spiagge alla direttiva Bolkestein. Così come la Regione del governatore Rossi ha completamente abbandonato i balneari al loro destino, bloccando di fatto ogni tentativo per salvare il lavoro delle imprese. Non è accettabile che imprenditori che hanno contribuito con il loro lavoro a migliorare l’immagine turistica e non solo della nostra Regione, adesso vengano abbandonati al loro destino: se le concessioni andranno all’asta tutte le strutture realizzate regolarmente con i permessi delle istituzioni, avranno per chi le ha realizzate valore zero. Per questo una delle priorità assolute da trattare sarà quella di trovare soluzioni e interlocutori autorevoli per arginare questa ‘spada di Damocle’ che da troppo tempo aleggia su una delle più importanti realtà del nostro comparto turistico”. All’evento, che è stato organizzato da Massimo Baldini, portavoce del circolo di Viareggio di Fratelli d’Italia, parteciperà anche il candidato sindaco Massimiliano Baldini.

No comments

*