Esplode una bombola a gas, bambino di 4 anni gravemente ferito

AULLA – Un bambino di quattro anni di Aulla è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale pediatrico Meyer in seguito all’esplosione di una bombola del gas.

Le cause dell’esplosione sono in corso di accertamento da parte dei Vigili del fuoco, intervenuti intorno alle 22,30 di martedì 7 in località Pagliaccio, nel comune di Aulla. Il ritorno di fiamma ha provocato gravi ustioni al bambino e anche la madre è rimasta ferita, pur se in maniera lieve.

E’ stato subito attivato l’elisoccorso e il bambino è stato trasferito d’urgenza al Meyer con il Pegaso. Con lui sull’elicottero è salita anche la madre. Il bimbo si trova ora in rianimazione. E’ sedato, le sue condizioni sono definite serie ma non correrebbe pericolo di vita.