Estorsioni alle prostitute, scontro tra bande nella casa adibita a casino: tre cinesi in terra colpiti da mazze

0

PRATO – Sfida tra bande cinesi, in una casa per appuntamenti a luci rosse nel cuore di Chinatown a Prato, e Polizia sul posto con la Squadra Mobile nello stabile dove sono stati trovati tre giovani orientali in terra, picchiati con delle mazze dal gruppo rivale. Nella casa, adibita a casino, in barba alla legge Merlin, da quanto ricostruito dagli inquirenti, le due bande, da tempo, si contendevano le tangenti da riscuotere con estorsioni ai tenutari e gestori, e giustificate come protezione da offrire alle prostitute. I tre cinesi feriti, tutti irregolari in Italia, e di età compresa fra i 23 e i 24 anni – sono stati fermati e denunciati.

No comments