Ettore Neri (PD): “La vicenda della lottizzazione dell’ex Comparto 51 è giunta ad un punto di snodo forse inatteso”

Pietrasanta – di Ettore Neri (Capo Gruppo PD in Consiglio Comunale): “La vicenda della lottizzazione dell’ex Comparto 51 di Marina di Pietrasanta è giunta ad un punto di snodo forse inatteso, ma certamente importante.
Si terrà infatti domani sabato 23 marzo alle ore 16.00 una manifestazione
in via Catalani angolo via Bellini, per dire NO ALL’EDIFICAZIONE DEL COMPARTO 51.

Premesso che la responsabilità della situazione attuale è tutta in capo alla fretta irrazionale dell’Amministrazione Giovannetti va preso atto che oramai nessuna forza politica e nessuna realtà economica e sociale è a favore della realizzazione dell’intervento.
Cosa deve fare un buon amministratore pubblico a questo punto?
Deve guardare all’interesse collettivo, al benessere sociale, al futuro.
L’amministrazione comunale oggi ha l’obbligo di sottrarsi dalla responsabilità di distruggere per sempre un polmone ambientale insostituibile.
La mia proposta è che la Giunta Comunale faccia un atto di annullamento in autotutela della delibera di approvazione del piano attuativo e che il Consiglio Comunale dia unanimemente incarico alla Commissione Urbanistica nella sua totalità di recarsi presso la Soprintendenza e la Commissione Paesaggistica regionale per spiegare la gravità e la necessità di fermare la cementificazione dell’area in oggetto.
Se veramente tutti siamo d’accordo che questo scempio non vada fatto, abbiamo l’obbligo di agire subito per interrompere le scelte in essere.”