Evade dai domiciliari, arrestato

BAGNI DI LUCCA – I Carabinieri della Stazione di Bagni di Lucca, nella serata del 6 novembre, hanno arrestato F.P, 37enne del luogo, per il reato di evasione.

L’uomo, nel pomeriggio di domenica, pur essendo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari dallo scorso mese di agosto, usciva dalla sua abitazione e veniva trovato dai militari mentre si recava verso la SRT 445 ed il centro della frazione di Fornoli.

La misura cautelare scaturisce nell’ambito di un procedimento penale nato nello scorso agosto quando l’uomo, destinatario della misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza, in evidente stato di ubriachezza aveva insultato pesantemente alcuni cittadini che si trovavano in via Giovanni XXIII del Comune di Bagni di Lucca e, all’intervento dei miliari, aveva dato in escandescenza provocando anche la rottura di una vetrata all’interno della locale Caserma Carabinieri.

Nella mattinata, presso il Tribunale di Lucca, l’arresto è stato convalidato e all’uomo è stata ripristinata la misura cautelare già precedentemente esistente a suo carico.

Lascia un commento