Evade dai domiciliari, preso

0

VIAREGGIO -La Squadra Volante del Commissariato di Polizia di Viareggio ha tratto in arresto, nella mattina di ieri,  Gabriele Gentileschi, di 22 anni, residente a Camaiore, pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, guida senza patente e già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

L’uomo, incurante della misura restrittiva impostagli dall’Autorità Giudiziaria, nella mattina di ieri stava percorrendo Via Santa Maria Goretti alla guida di uno scooter. È stato notato dagli agenti di una Volante che gli hanno intimato l’alt, ma ha tentato di fuggire allontanandosi a forte velocità; Il passeggero dello scooter l’amico, nel contempo, ha sollevato il “targhino” dello scooter per toglierlo dalla vista dei poliziotti. L’inseguimento si è concluso in via del Magazzeno dove gli agenti sono riusciti a bloccare i due e a sottoporli ad identificazione.

A seguito del controllo ai terminali è emerso che Gabriele Gentileschi, oltre a dover rimanere a casa essendo in regime di “arresti domiciliari” per un arresto per spaccio di droga, stava guidando il ciclomotore senza aver mai conseguito la patente.

Per lui si sono nuovamente aperte le porte del carcere di Lucca.

 

No comments