Evasione di imposta per colf e badanti: redditi non dichiarati per oltre 3 milioni di euro

0

LIVORNO – Nell’ambito dell’operazione denominata “Alla fiera dell’Est” i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Livorno hanno individuato 75 collaboratori domestici risultati evasori totali perché, pur avendo percepito a fronte di assistenza prestata nei confronti di anziani e persone bisognose di cure fisiche e domestiche, compensi annui superiori alla soglia oltre la quale la legge impone l’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi, non hanno adempiuto a tale onere evadendo le relative imposte

Nello specifico, il servizio è scaturito da un’attività d’iniziativa intrapresa dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Cecina le quali, nel corso di un controllo fiscale, hanno constatato l’impiego di due collaboratori domestici, coniugi, di origini filippine, da parte di un imprenditore.
Costoro, ancorché regolarmente assuntivper lo svolgimento dell’attività di lavoro domestico risultavano  inottemperanti a qualunque obbligo fiscale conseguente alla percezione degli emolumenti.
Intuendo la diffusione di tale fenomeno evasivo,sono state censite centinaia di posizioni fiscali relative a collaboratori domestici fiscalmente domiciliati nell’intera provincia labronica, individuati anche grazie alla fattiva collaborazione con la Direzione Provinciale dell’Inps
L’attività, che è stata eseguita anche da parte degli altri Reparti operanti nella provincia di Livorno, svolta con riferimento ai redditi percepiti nel corso degli anni compresi tra il 2010 ed il 2015, ha consentito, allo stato, di accertare, nei confronti dei citati 75 collaboratori domestici, residenti nei vari comuni della provincia, la mancata dichiarazione dei redditi da lavoro dipendente per un importo complessivo di oltre 3.000.000 di euro
Le persone controllate sono nella quasi totalità dei casi donne provenienti dall’Est Europa, Moldavia, Romania e Russia, assunte con regolare contratto e con pagamento dei contributi da parte del datore di lavoro.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: