A Villa Bertelli l’asta di benificenza, il ricavato a “Un cuore, un mondo onlus”

0

Domenica 3 gennaio 2016 alle ore 16:30, con concerto e aperitivo, nelle sale della Fondazione Villa Bertelli di Forte dei Marmi le opere donate dagli artisti, presentate dal critico Giammarco Puntelli, saranno battute in asta da parte di Charlotte Lindsten e Amos Bocelli, coadiuvati dal Sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti e dal dottor Bruno Murzi dell’OPA, invitati dalla Associazione “Un Cuore, un Mondo onlus” stessa, a cui andrà l’intero ricavato.

Il pomeriggio avrà inizio alle 16:30 con un concerto di musica jazz soft del gruppo Sensation Blue (Annalisa Sacchetti e Andrea Duranti) , seguirà l’asta, al termine concerto di musica celtica del trio Auld Erin (Mailè Orsi, chitarre e concertina, Gilda Iacopetti, percussioni, Giovanni Iacopetti, violino).

Aperitivo finale servito dai Volontari di “Un Cuore, un Mondo” con vino “Strinato 0 Solfiti” anno 2015 offerto dalla Azienda “L’Altra Donna” di Sacchelli Katiuscia.

Saranno battute in asta le opere di Diana Baylon Archive dono di Aldo Ricci – Antonio Barberi – Lia Battaglia – Barbara Bellugi – Alfio Bichi – Pino Bitonti – Paola Campioni – Agostino Cancogni – Mauro Capitani – Grazia Colombo – Adriana Cozzani – Ezio De Angeli – Maria Gasparotti – Fabio Grassi – Aldo Giusti – Stefano Graziano – Ugo Guidi dono del MUG – Dimitri Kuzmin – Enrico Lazzini – Remo Lorenzetti – Clara Mallegni – Megael – Giuseppe Menozzi – Domenico Monteforte – Angelo Mugnaini – Stefano Paolicchi – Alfredo Palmerini, Maria Teresa Ridolfi e Stampa dono di Vanna Vannucci Susini – Maria Vittoria Papini – Achille Pardini – Silvana Pianadei – Aleandro Roncarà dono di Gli OttoVenti – Cinzia Rossi Ghion – Lorenzo Rustighi – Ernesto Treccani e Nino Tirinnanzi dono di Antonio Barberi – Patrizia Veschi – Armando Xhomo.

Ad ogni opera d’arte aggiudicata l’Azienda “L’Altra Donna” di Sacchelli Katiuscia – Seravezza (Lu) – farà omaggio di una bottiglia di vino numerata, tiratura a 50 esemplari, di “Strinato 0 Solfiti” anno 2015, per la iniziata collaborazione col Museo Ugo Guidi, dedicata a “Un Cuore, un Mondo onlus”.

No comments

*