Befane a Camaiore, la tradizione si ripete

0

CAMAIORE – Densa di appuntamenti, come da tradizione nel territorio di Camaiore, la due giorni dell’Epifania. Si parte nella giornata del 5 con la 33° Rassegna delle Befane, organizzata dal Gruppo Sportivo della Misericordia di Capezzano Pianore. Dalle ore 15 alle ore 19 i vari gruppi folkloristici si alterneranno sul palco di piazza Romboni, sotto la guida di Claudio Sottili. Successivamente ci si sposta con i festeggiamenti in via Italica, nella zona dell’intersezione con via Masini, dove il Centro Commerciale Naturale “Le Botteghe della Befana” di Capezzano Pianore offrirà musica, intrattenimento e giochi per bambini, come le bolle giganti e i truccabimbi, il tutto affiancato da cibo e bevande in attesa dei gruppi che canteranno la Befana. Alle 21.30 appuntamento con la premiazione del concorso “Disegna la tua Befana”.
Nel capoluogo il Centro Commerciale Naturale organizza “La Befana a Camaiore”, dalle 15.30 alle 18.30, di fronte al negozio “Scarpe e Fantasia”. Il Rione La Rocca A.S.C.S ospiterà invece le varie compagnie nella zona di via Vittorio Emanuele vicina al Teatro dell’Olivo. Dalle 15 alle 19, buon cibo, musica dal vivo e animazione per i bambini.
La mattina del 6 gennaio, il corpo dell’Arma dei Carabinieri scorterà la Befana sino all’Ospedale Versilia per regalare ai bambini degenti un sorriso e piccoli doni per festeggiare l’Epifania. Dalle ore 14, la festa contagia Marignana con giochi, intrattenimento e la possibilità di vistare la casina della Befana e il punto di ristoro con la degustazione di prodotti tipici. Alle 15 è prevista la Santa Messa con la benedizione di tutti i bimbi. Sull’altra sponda del Lucese, alla Pieve, la Befana arriverà a cavallo accompagnata dai Re Magi. Dalle 14.30, negli spazi della chiesa, vin brulé, caldarroste e befanini per i più piccoli.
Montebello si animerà con un presepe vivente, organizzato dalla parrocchia e dal Rione del borgo collinare. Dalle 14, nel piazzale antistante la chiesa, si attenderà l’arrivo a cavallo dei Re Magi, previsto intorno alle 15.30.
Da segnalare anche un gustoso antipasto culturale con il concerto “Epifania di Misericordia”. Lunedì 4 gennaio alle 21, nella chiesa parrocchiale di Valpromaro, il Coro dell’Istituto Musicale Diocesano “Raffaele Baralli” di Lucca si esibirà in un programma che vedrà protagonista il canto gregoriano.

No comments

*