Chitarra, Roberto Magri in concerto alla chiesa di San Francesco

0

10636875_683444045126288_2663114100128894837_oFORTE DEI MARMI – Proseguono gli appuntamenti in musica per il cartellone degli eventi natalizi Natale al Forte organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Forte dei Marmi: domani (30/12) ore 18 si terrà il concerto di chitarra di Roberto Magri presso la Chiesa di San Francesco a Vittoria Apuana a ingresso libero.
Roberto Magri è uno dei più conosciuti chitarristi a livello nazionale, si è diplomato in chitarra presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova e si è laureato in Lettere Moderne con una tesi sulla musica per chitarra sola di Heitor Villa-Lobos. Oltre a diversi seminari chitarristici, ha frequentato il “corso sperimentale di jazz” presso il Conservatorio di Alessandria ed il “corso internazionale di perfezionamento chitarristico” presso l’Accademia “L. Perosi” di Biella. Ha partecipato, inoltre, a varie trasmissioni televisive e ha collaborato con il Teatro Stabile di Torino.
Un concerto molto gradito, che dopo il successo delle scorse edizioni, si ripete anche quest’anno nel calendario di Natale al Forte. Roberto Magri proporrà brani di musica classica accostati a suggestioni di note jazz, sudamericane e brasiliane.
“Dal jazz al gospel, dalla musica classica a quella contemporanea: l’Amministrazione Comunale ha programmato per questo Natale un cartellone di eventi in musica di diverso tipo, in grado di offrire differenti occasioni di intrattenimento musicale e, soprattutto, di importante livello. Le inziative proseguiranno con il grande concerto del Maestro Salvatore Accardo in programma per martedì 5 gennaio 2016” – spiega Simone Tonini Presidente del Consiglio Comunale e consigliere delegato alla Cultura e al Turismo.
L’amministrazione coglie l’occasione per ringraziare la Parrocchia di S. Francesco a Vittoria Apuana per la disponibilità accordata per la realizzazione dell’evento.

Per informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche 0584/280292 – www.myfortedeimarmi.it

No comments

*