“Il destino del 6” a Villa Argentina

0

VIAREGGIO – Un libro dal titolo enigmatico e curioso come “Il destino del 6” sarà il prossimo appuntamento letterario della rassegna “Di Mercoledì” promossa dalla Provincia di Lucca a Villa Argentina a Viareggio.

Domani – 19 luglio – alle 18 sulla terrazza dello storico edificio liberty sarà il romanzo scritto da Susanna Benassi e Claudio Lucetti (edito da Planet Book) ad essere protagonista di un incontro a cui prenderanno parte, oltre agli autori, Carlo Giorgetti, la critica d’arte Caterina De Fusco, e lo psichiatra Luca Maggi.
 
Il destino è il narratore del romanzo che ha per protagonisti Sara e Arturo. I due giovani non si conoscono e in momenti diversi incontrano una veggente che attraverso la lettura delle carte prevede il loro futuro: un giorno si troveranno in un luogo dove la gente “parte e ritorna” e incontreranno qualcuno che si rivelerà importante per la loro esistenza. Molto tempo dopo vi sarà il primo incontro tra i due e daranno vita a un gioco in cui dialogano ognuno con il proprio linguaggio (artistico e scientifico), metafora della coesistenza di elementi istintivi e razionali in ogni individuo. Al contempo, una serie di personaggi che somigliano agli arcani maggiori delle carte, si avvicenderanno e li coinvolgeranno, guidandoli in un intrico di vicende umane, e si ritroveranno a indagare per la risoluzione di un enigmatico furto, e a guardarsi dentro, l’uno con l’aiuto dell’altro, per conoscere meglio se stessi.
 
Susanna Benassi è nata a Pietrasanta nel 1966. Dal 1990 al 2008 ha lavorato come project manager nel settore artistico del marmo presso la ditta di famiglia fondata dal bisnonno materno. Dal 2007 scrive articoli e interviste, principalmente in ambito artistico e scientifico, per il sito viviversilia.it. Ha pubblicato ‘La Camelia del Desiderio’ in antologia/Premio Giovane Holden 2016.
 
Claudio Lucetti è nato a Carrara nel 1965. Si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Pisa dove ha ottenuto anche la specializzazione in Neurologia. E’ autore o co-autore di varie pubblicazioni scientifiche in materia di neuroscienze. I due autori hanno pubblicato insieme il racconto “L’ombra della clessidra” in Antologia/Premio Giovane Holden 2015.

No comments

*