Il festival di musica da camera arriva a Massarosa e si tinge di Jazz

0

PIEVE A ELICI – Il Festival di musica da camera della Versilia scende dalle colline di Pieve a Elici, arriva a Massarosa e si tinge di jazz. Saranno infatti la cantante Michela Lombardi e il pianista Leo Ravera i protagonisti del concerto in programma domani sera (14 luglio) alle 21:15 nel Parco di Nassiriya nell’ambito della rassegna “Di venerdì – Appuntamenti con la cultura, la musica, l’arte e il teatro”.

Organizzato dal Comune di Massarosa e dall’Associazione Musicale Lucchese per celebrare la 50esima stagione di concerti in corso in queste settimane a Pieve a Elici, il concerto è dedicato alle grandi voci del jazz e propone un repertorio che va dai più noti standard come “Night And Day” di Cole Porter e “Our love is here to stay” di George Gershwin, da sempre legati alle voci di Frank Sinatra e Ella Fitzgerald, fino ai classici italiani più raffinati (“Senza fine” di Gino Paoli, “Estate” di Bruno Martino, “E se domani”, canzone di Carlo Alberto Rossi resa celebre da Mina) passando per la bossanova di Jobim e gli evergreen del pop d’autore come “Close to you” di Burt Bacharach e “Here there and everywhere” dei Beatles.

Michela Lombardi, tra le prime dieci migliori jazz vocalist italiane secondo il Jazzit Award 2010, per molti anni è stata menzionata nella sezione “Miglior voce” nei sondaggi Top Jazz della rivista «Musica Jazz» e ha collezionato quattro candidature agli Italian Jazz Awards. Ha all’attivo dieci dischi, tra cui due con Renato Sellani, due con Nico Gori ed altri due con Phil Woods. Ha firmato un brano con il leggendario Burt Bacharach. Nell’ottobre 2016 è uscito il suo disco «Solitary moon – Inside the music of Johnny Mandel», per l’etichetta Philology, con ospite Emanuele Cisi. Nell’aprile 2017 è uscito per l’etichetta Dot Time Records il disco «Live To Tell», con le canzoni di Madonna riarrangiate in chiave jazz che ha inciso con il trio di Riccardo Fassi. È la voce solista del nuovo 10tet di Nico Gori, col quale ha suonato a “Jazz a L’Aquila” e nello speciale Umbria Jazz “Musica e (è) solidarietà” esibendosi al Teatro Lyrick di Assisi nella “Renzo Arbore Hot & Swing Night”. Insegna Canto Jazz ai conservatori di La Spezia, Livorno e Sassari.

Leo Ravera, diplomato in Pianoforte e in musica jazz, ha inciso due album con il sassofonista Andrea Imparato (Dear Legacy, 2008 e Jazzola, 2009) e ha curato ed inciso il cd Salsamba (2014) con l’omonima formazione, da lui creata. Ha partecipato alla registrazione dell’album Vibes & Moods (2015) con il contrabbassista Giovanni Sanguineti e ha partecipato al musical «Dirty Dancing» esibendosi in oltre 15 repliche (Teatro Nazionale, Milano, autunno 2014). Con la formazione “Leo Ravera Jazz Trio” affianca stabilmente l’attrice Anna Maria Barbera con la quale ha realizzato numerosi spettacoli in tutta Italia e partecipato a trasmissioni televisive su Mediaset e Sky.

Il concerto è a ingresso gratuito.

No comments

*