In prima nazionale a Torre del Lago il Balletto Dance d’ Amour

0

TORRE DEL LAGO – Anche nel 2017 il cartellone del Festival Puccini propone una creazione originale di balletto, in prima nazionale, della coreografa Beatrice Paoleschi anima artistica della compagnia Emox. E’ il balletto Danse d’Amour (6 agosto) creato per l’Omaggio alla Francia che la Fondazione Festival Pucciniano ha reso con l’edizione n° 63 del Festival di Torre del Lago.

Un programma di grande fascino che vedrà i danzatori esibirsi sulle colonne sonore dei grandi classici francesi, da Ravel a Saint Saens a Bizet, Offenbach.
 
Una sfida veramente impegnativa – dichiara la coreografa Beatrice Paoleschi – quella di misurarsi con le musiche che sono state ispiratrici di opere prestigiose di grandi coreografi e grandi artisti francesi. Una Produzione quella di Danse d’Amour che ancora una volta si farà apprezzare il carattere innovativo, originale, sorprendente e di grande qualità. Una danza che seduce gli spettatori per la passione e la sensualità che i ballerini trasmettono attraverso i loro volti, i loro corpi e i movimenti.
 
Novità della proposta della Compagnia Emox nello spettacolo ideato per il 2017 è il coinvolgimento del QUARTETTO D’ARCHI FEMMINILE, ALTER ECHO STRING giovani di talento, che hanno accolto con entusiasmo il progetto e che hanno trovato con il corpo di ballo subito una speciale sintonia. L’Ensemble, secondo il proprio stile, che spazia dal classico al pop, attingerà al vasto repertorio di musica francese, con esecuzioni di grande fascino e di forte impatto emotivo, alcune delle quali saranno la colonna sonora per i danzatori di Beatrice.

No comments

*