Peperoncino day, a Villa Borbone a Viareggio la sesta edizione

0

VIAREGGIO – La sesta edizione del Peperoncino day è in programma i prossimi 19 e 20 agosto a Villa Borbone, a Viareggio. Un appuntamento da non perdere per gli appassionati di cultura e coltura di questo frutto, organizzato dall’Azienda Carmazzi di Torre del Lago Puccini (LU) in collaborazione con il Comune di Viareggio e patrocinata, tra gli altri, anche dalla Regione Toscana. Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati la presentazione della due giorni alla quale sono intervenuti l’assessore regionale all’agrucoltura Marco Remaschi, Marco Carmazzi dell’omonima azienda e Maurizio Fantini, direttore di Coldiretti Lucca.

“L’azienda Carmazzi – ha detto l’assessore Remaschi – è attiva da oltre 30 anni nella coltivazione di questo prezioso frutto, cosa che continua a fare con passione e competenza. Un’azienda che ha dimostrato di avere la capacità di credere in questo particolare tipo di coltivazione, ritagliandosi uno spazio importante. Una produzione di nicchia che non ha una storia in Toscana ma che grazie alla qualità è riuscita ad affermarsi. Come per tutti gli altri prodotti agricoli, anche per il peperoncino la provenienza delle produzioni è elemento determinante per la salubrità e sotto questo profilo Carmazzi è una garanzia. L’azienda incarna la voglia di crescere e di mettersi in gioco, un chiaro esempio di diversificazione approfittando dei momenti di crisi per cogliere opportunità. L’evento che promuo viamo oggi è assolutamente interessante per conoscere i mille usi di questa pianta”.

La sesta edizione del Peperoncino day propone un ricco programma di eventi, appuntamenti gastronomici, seminari, esposizioni. Sul sito dedicato all’iniziativa tutte le informazioni.

No comments

*