A Seravezza si assegna il premio per il miglior portfolio fotografico

0

SERAVEZZA – Si assegna domani (domenica 9 aprile), con cerimonia alle ore 18 alle Scuderie Granducali, il Premio Terre Medicee per il miglior portfolio fotografico. Il premio, giunto alla sesta edizione, intende valorizzare una particolare forma artistica, sempre più diffusa e di grande impatto espressivo, in cui l’autore si esprime non con la singola immagine, ma attraverso un complesso di scatti – il portfolio, appunto – organizzati in modo coerente attorno ad un preciso nucleo narrativo. Le opere partecipanti a questa edizione del Premio sono state esaminate e giudicate da Carlo Ciappi e Marcello Ricci, docenti del dipartimento di didattica della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).

A Palazzo Mediceo prosegue intanto fino al 17 aprile la mostra “Il Dono” di Giorgia Fiorio, mostra principale di “Seravezza Fotografia” 2017: uno straordinario percorso di ricerca personale che la fotografa torinese ha compiuto nell’arco di nove anni alle origini del Credere nei cinque continenti, indagando la relazione tra l’individuo e il sacro attraverso i più antichi rituali della storia umana. In mostra, cinquantaquattro scatti selezionati dall’autrice nel corpus dei cento che compongono il progetto originario, patrocinato nel 2009 dall’Unesco che ne ha riconosciuto il valore di testimonianza a salvaguardia del patrimonio immateriale. La mostra sarà regolarmente aperta anche in occasione delle prossime festività pasquali.

No comments

*