Vela, premiazione al Forte per il Trofeo città di Viareggio e provincia di Lucca

0
FORTE DEI MARMI – Cerimonia di premiazione degna di nota, sabato 5 dicembre presso il bel contesto della Compagnia della Vela a Forte dei Marmi, per il tredicesimo “Trofeo Città di Viareggio e Provincia di Lucca”, campionato di regate ormai consolidato e di alto valore sportivo, organizzato dal Vela Mare SSD di Viareggio ed il suo Presidente Andrea Parenti, in collaborazione con il Club Nautico Versilia e la Compagnia della Vela di Forte dei Marmi.
 
Nel campionato, nato nel 2003 riunendo tutte le regate organizzate dal Circolo Vela Mare, tutti trovano la loro dimensione, dai regatanti più agguerriti fino a quelli che fanno le prime esperienze e desiderano imparare e passare una giornata divertente: questa è una delle particolarità di spicco che caratterizza questo bel campionato.
 
Il TCV ogni anno elegge le barche e gli armatori più bravi a regatare nelle classi che si sono consolidate negli anni: Regata, Crociera e De Coubertin. Ecco le barche sul podio di questa edizione che sono state premiate durante la cerimonia di fronte ad un folto pubblico ed alla presenza del Comandante della CP di Forte dei Marmi 1° Maresciallo Lgt Pagano Vincenzo, del Presidente della Compagnia della Vela Paolo Gai e del Vicepresidente Lorenzo Barberi. Per la classe Regata: prima classificata l’imbarcazione Terra di Giorgio Iacconi; seconda My Fin di Patrizio Galeassi; terza Veleno di Andrea Canova. Per la classe de Coubertin: al primo posto Pura Vida II di Diego Cervelli; al secondo Bahia II di Paolo Francesconi; al terzo Alisea di Emanuele Berti. Per la classe Crociera: prima classificata Morgana di Franco Vannini; seconda Federica di Antonio Magrini; terza Kaloni di Sergio Moiso. Per la classe Sportboat: al primo posto Hurrà di Rico Pucci; al secondo 6 Bizzosa di Stefano Bettarini; al terzo Bam-Bolina di Andrea Pecchioli.
 
Grande partecipazione anche alla Cena degli Auguri che si è svolta al Lobster Russian Corner, nella cornice di una Forte dei Marmi che in questi giorni è resa ancora più spettacolare grazie ai mercatini natalizi e gli artisti di strada.

No comments

*