Evitato il licenziamento di 13 dipendenti della Farmacia di Marlia

0

LUCCA – Nuovo incontro questa mattina in Prefettura, convocato dal Prefetto Giovanna Cagliostro, per discutere del destino dei dipendenti della Farmacia di Marlia.

Al tavolo – cui hanno partecipato, oltre al rappresentante della Filcam Cgil,  il Capo di Gabinetto del Comune di Capannori, il Curatore fallimentare ed i consulenti, il nuovo titolare della Farmacia unitamente all’Amministratore degli Studi Medici ed il rappresentante di Farmalucca – la questione degli esuberi di personale.

La parte sindacale ed il nuovo datore di lavoro hanno trovato l’accordo,  assicurando  il mantenimento del rapporto di lavoro con i 13 dipendenti che già svolgevano attività lavorativa, nei limiti dell’importo stipendiale equivalente alla retribuzione prevista per 8 dipendenti, secondo il piano economico finanziario della nuova Farmacia.

No comments