Fermato dopo un inseguimento e arrestato con 20 panetti di hashish

0

LUCCA – Nella tarda serata di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile – Aliquota Radiomobile, hanno tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Mohamed Fakhareddine, cittadino marocchino del 91, pregiudicato, nullafacente, in Italia senza fissa dimora. Nel corso di un predisposto servizio “antidroga” il giovane extracomunitario veniva bloccato a bordo di un ciclomotore a Capannori, in località Camigliano, dopo un breve inseguimento. La successiva perquisizione personale e veicolare permetteva di recuperare 2 kg. di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, già suddivisa in 20 panetti. Espletate le formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso la camera di sicurezza della sede, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: