Festa della Repubblica in notturna, Pietrasanta regala la Costituzione ai 18enni

0

indexPIETRASANTA – Festa della Repubblica in notturna e Palazzo Municipale illuminato con il tricolore. Sono importanti e solenni le iniziative organizzate dall’amministrazione guidata da Massimo Mallegni e promosse dalla Presidenza del Consiglio in occasione delle celebrazioni del 2 giugno. Si parte già la mattina con la deposizione dei mazzi di fiori ai documenti ai caduti di da parte del Sindaco e giunta comunale e consiglieri per proseguire la sera, di fronte a Palazzo Comunale, con la celebrazione accompagnata dall’esibizione musicale e canora dell’ensemble di fiati della Filarmonica di Capezzano Monte per la direzione di Marco Pasquini e la partecipazione del soprano Mimma Briganti. Particolarmente significativa la consegna ai giovani pietrasantini che hanno compiuto diciotto anni della Costituzione Italiana. Presenta la serata Fabrizio Diolaiuti. “Tutti noi dovremo conoscere bene la Costituzione Italiana – spiega Francesca Bresciani, Presidente del Consiglio – poiché contiene i diritti ma anche le faticose battaglie del nostro popolo. Al suo interno c’è la storia, ci sono il presente, c’è l’importanza di sentirsi italiani. Attorno alla Costituzione dobbiamo rafforzare la nostra identità ed edificare il futuro del nostro paese partendo dai nostri giovani”. In caso di pioggia l’iniziativa si terrà nell’atrio di Palazzo Comunale.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: