Festini e sesso con i cani, spuntano i primi nomi: martedi esposto in Procura per maltrattamento di animali

0

AREZZO – “Sono arrivate come promesse le relazioni scritte relative alla segnalazione che ci è stata fatta via telefono nei giorni scorsi contenente nomi e cognomi di alcuni dei partecipanti alle orge aretine”. Lo scrive Lorenzo Croce, di Aidaa, dopo la notizia, rimbalzata sulla stampa toscana, di festini a base di sesso con 4 zampe in una villa nella provincia di Arezzo ( LEGGI ANCHE: Orge con cani in una villa dell’aretino: la denuncia di Aidaa  ).

“Si tratta di professionisti provenienti da Toscana, Lazio e Emilia Romagna. Ovviamente non ci sono notizie di reato se non per coloro che hanno avuto rapporti con i cani – spiega Croce -,  per questo ne parleremo con gli avvocati  e come annunciato martedi presenteremo l’esposto alla Procura per il reato di maltrattamento di animali”.

No comments