FI Toscana, Stella: “Dispiaciuto per dimissioni Mugnai. Sono in Forza Italia dal 1995. Avversari sono a sinistra”

“Sono dispiaciuto per le dimissioni dell’On. Mugnai proprio a ridosso dell’intensa campagna elettorale che ci attende. Anche a me è capitato di non condividere alcune scelte, come è stato il mio caso in occasione delle elezioni politiche del 2018, ma le decisioni del Presidente Berlusconi sono sempre state insindacabili perché è a lui che dobbiamo tutto”. Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, capolista di Forza Italia nel collegio Firenze 1 alle elezioni regionali.
“Forza Italia è la mia casa dal 1995 – sottolinea Stella -. Nelle liste di Forza Italia mi sono candidato e ho fatto il consigliere di quartiere, il consigliere comunale, il candidato sindaco e il consigliere regionale”.
“Ringrazio il Presidente Berlusconi per la fiducia che mi ha dimostrato nel corso degli anni – aggiunge Stella – e il partito tutto per avermi permesso di avere fatto il vicepresidente del Consiglio regionale, e di avermi ricandidato. Ce la metterò tutta come sempre. L’avversario è nel campo politico opposto, non diamogli vantaggio dividendoci ma insieme usiamo energie per vincere. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti i candidati”.

marco stella