Fogne al Varignano, conclusi i lavori

0

VIAREGGIO – Sono conclusi i lavori targati GAIA S.p.A. nel quartiere Varignano a Viareggio. In totale il Gestore idrico della Versilia ha steso nel Comune circa 1.500 metri di nuove fogne in PVC  a servizio di oltre mille utenze, tra famiglie ed attività commerciali, prima di oggi sprovviste di fognature. L’intervento si è chiuso nei primissimi giorni del mese di agosto con le videoispezioni su via dei Peecchi (e traverse) e via dei Marmi.

Nel contempo GAIA ha provveduto anche alla posa di 1.000 metri di tubazione acquedotto sostituendo infrastrutture ormai vetuste.
A settembre saranno realizzati i collegamenti alla rete acquedotto esistente e lo spostamento delle utenze sulla nuova tubazione.
Il costo totale degli interventi per fognature ed acquedotto è stato di circa 600mila euro ed hanno interessato via Mannozzi, via dei Peecchi (e traverse), via Aurelia Sud nel tratto compreso tra la via Pisana e la via Paladini. In via Mannozzi, via dei Peecchi e via della Libertà sono state anche posate le nuove condotte acquedotto.

I lavori al Varignano rientrano nell’Accordo di Programma firmato in Regione, e sono pianificati con l’obiettivo di ottimizzare la gestione dei reflui sia in termini di efficienza che di impatto ambientale, migliorando lo stato di salute del mare e contribuendo a garantire la balneabilità e la sicurezza delle acque costiere.

«Un lavoro importante, atteso da tempo, che vede finalmente uno dei quartieri più popolosi della città allacciato alla rete fognaria – commenta il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro – Fognature dove mancano per un duplice risultato: da un lato si continua l’opera di riqualificazione e implementazione dei servizi nel quartiere Varignano, dall’altro si lavora per garantire la salubrità delle nostre acque».

«Questa è la strada da percorrere – conclude – per una città che vive di turismo per lo più balneare».

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: