Folgore! 60 anni e non dimostrarli: alla Gamerra l’anniversario del Capar

PISA – Folgore! Sessanta anni e non dimostrarli. Il Capar, Centro Addestramento Paracadutismo, ha celebrato, nei giorni scorsi, il 60mo anniversario a Pisa. I festeggiamenti, alla caserma Gamerra, hanno visto presenti, oltre al comandante della Briaga generale Roberto Vannacci e il colonnello Alessandro Borghesi, numero uno del Capar di Pisa, le massime autorità cittadine. Molti i civili e le associazioni prsenti sul territorio nintervenuti per celebrare questo “compleanno” Momento particolarmente sentito della celebrazione è stata la consegna del basco amaranto a sessanta nuovi parà appena formati dal Centro dopo quasi sei mesi di addestramento. Padrino della cerimonia il sergente maggiore Arturo Rota, reduce della battaglia di El Alamein dove ha combattuto con il IV Battaglione della Divisione Folgore.

Come di consueto, a fine cerimonia, gli aviolanci con atterraggio nella piazza d’armi della caserma

Lascia un commento