Folla in centro per Ferrari e Capodanno dell’Annunciazione

PIETRASANTA – Motori, tradizioni e…primavera. Centro storico preso d’assalto per l’esposizione in Piazza Duomo dei super-modelli Ferrari e per il Capodanno dell’Annunciazione. Il mix di ingredienti messi in campo dall’amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni, complice anche una giornata di sole, hanno richiamato nel centro cittadino migliaia di visitatori che hanno accarezzato con gli occhi i modelli del Cavallino Rosso esposti in bella vista sotto il campanile e partecipato all’emozionante e colorita sfiata in abiti storici della contrada “La Cervia” con il corteo che da Piazza Matteotti è arrivato in Pizza Duomo la lettura sullo sfondo del sagrato del Duomo, dell’editto che determinava in tutta la Toscana l’assunzione del calendario moderno con il 1 gennaio come data iniziale dell’anno civile. L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato alle Tradizioni Popolari.

Da segnalare, sempre nella giornata di domenica, la partenza molto positiva del Museo Barsanti, dedicato all’inventore del motore a scoppio, che torna ad essere finalmente fruibile al pubblico e alla nuova sezione del Museo dei Bozzetti sempre a Palazzo Panichi. I due spazi espositivi resteranno aperti tutti i weekend dalle 16.00 alle 19.00, festivi compresi con ingresso libero.

Lascia un commento