Fondi per Nicolina spariti, l’appello dello studio legale Cimino: “Chi ha fatto versamenti ci contatti”

0
ROMA – I fondi per la famiglia della ragazza uccisa? “Se li intasca l’Associazione Onlus”, scrive in una nota l’avvovato Gelsomina Cimino che tutela la famiglia di Nicolina Pacini, la 15enne di Viareggio uccisa a Ischitella dall’ex compagno della mamma.
L’appello dello Studio Legale Gelsomina Cimino: “Chiunque abbia eseguito versamenti in favore dell’Associazione ONLUS di Foggia, pensando a Nicolina, non esiti a contattarci. info@studiolegalecimino.eu
Uniti si potrà sconfiggere l’indifferenza e assicurare i responsabili alla giustizia.

No comments